« Back to News

Giordania – Costruito in tempo record nuovo ospedale da campo

E’ stato inaugurato un nuovo ospedale da campo ad Amman, dedicato al trattamento dei malati di coronavirus.

(Fonte:Agenzianova) Il re, Abdullah II, ha inaugurato ieri un nuovo ospedale da campo ad Amman, dedicato al trattamento dei malati di coronavirus. La struttura è stata costruita in 30 giorni presso l’ospedale Principe Hamza, su un’area di 6.800 metri quadrati.

Il nuovo ospedale da campo comprende 408 posti letto, di cui 84 per la terapia intensiva e 140 posti per l’isolamento.

Il ministro della Salute giordano, Nadhir Obeidat, ha dichiarato che prosegue la costruzione di altri tre ospedali da campo a Irbid, Maan e Aqaba. Il completamento è atteso nei prossimi giorni.

In totale, secondo l’agenzia di stampa giordana “Petra”, la capacità totale delle quattro nuove strutture dovrebbero ammontare a 1.174 posti letto, 248 dei quali di terapia intensiva, che permetteranno di alleggerire la pressione esistente sulle altre strutture ospedaliere del Paese.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits