« Back to News

Italia-Qatar: ex Ministro cultura Al Kuwari a Roma

News World

Hamad bin Abdulaziz Al Kuwari, ex ministro della Cultura del Qatar, attualmente nel consiglio di amministrazione dell’Autorità per i Musei del Qatar e di Qatar Foundation, ha richiesto oggi a Roma al Ministro della Cultura italiano, Alberto Bonisoli, di aprire un centro culturale italiano a Doha.

(Fonte: ANSA) Lo ha confermato all’ANSA l’Ambasciata del Qatar a Roma.”L’Italia ha una cultura ricchissima, ma è meno attiva di altri Paesi nel diffondere la propria cultura nel mondo, nell’aprire centri di cultura. La lingua italiana per esempio è molto bella, ci sono tante persone a Doha che vogliono imparare l’italiano e non hanno la possibilità e l’Italia non aiuta in questo senso. Credo che l’Italia debba dare attenzione alla propria cultura perché la cultura rafforza anche i rapporti tra Paesi e popoli” ha dichiarato Al Kuwari all’ANSA, aggiungendo di voler organizzare un anno culturale Italia-Qatar, con iniziative culturali tra i due Paesi. “In Qatar dal 2011 ogni anno in cooperazione con uno Stato si organizzano iniziative culturali fra i due Paesi per tutto l’anno, lo abbiamo fatto con Giappone, Francia e altri Stati, ma mai con l’Italia e ci piacerebbe farlo. Lo scambio culturale porta poi a collaborazioni in tanti altri settori” ha aggiunto Al Kuwari, che nel 2017 è stato candidato come Direttore Generale dell’UNESCO, arrivando al voto finale in cui vinse, anche per divisioni fra i Paesi arabi, la candidata francese Audrey Azoulay. “L’ho detto alla sindaca Raggi e rinnovo l’invito all’apertura del museo nazionale del Qatar” ha dichiarato Al Kuwari.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits