« Back to News

Visita dell’ambasciatore di Tunisia al Gruppo Grendi

News World

L’ambasciatore di Tunisia in Italia, Moez Sinaoui,insieme al console per l’Emilia Romagna Davide Cappeddu ed al console generale per Firenze Gualserio Zamperini, in visita al porto di Marina di Carrara, ospiti del Gruppo Grendi a bordo della nave ro-ro Rosa dei Venti.

(Fonte: Corriere Marittimo) L’incontro è avvenuto nell’ambito dei rapporti commerciali Italia – Tunisia del progetto ProCargo Line che opera il collegamento settimanale, attivo dal maggio scorso, sulla rotta Marina di Carrara/Cagliari/Tunisia con la M/N Altinia. Il progetto ProCargo, voluto dalla famiglia di armatori genovesi Musso che è proprietaria del Gruppo Grendi, è sostenuto da investitori e manager attivi nel mondo terminalistico ed armatoriale. Soci di ProCargo Line sono, oltre al Gruppo Grendi, la Vittorio Bogazzi e figli SpA, la Porto di Carrara SpA e Euan Lonmon. L’incontro sottolinea “l’importanza strategica del collegamento tra l’Italia ed i porti tunisini del centro-sud del Paese” fa sapere il Gruppo Grendi -“Si auspica che questo possa avere una notevole influenza commerciale sia per l’economia tunisina sia per quella italiana. –  “Ricordiamo che l’Italia è uno dei più grandi partner commerciali della Tunisia.”

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits