« Back to News

Algeria-Italia: cresce l’export italiano

News & Data JIACC

Durante i primi sette mesi del 2018, l’Italia conferma la sua posizione di primo Paese importatore e terzo Paese fornitore dell’Algeria. Cresce del 9,1% l’export italiano in Algeria.

(Fonte: InfoAfrica) Durante i primi sette mesi del 2018, l’Italia conferma la sua posizione di primo Paese importatore e terzo Paese fornitore dell’Algeria.. A segnalarlo è l’ufficio di Algeria dell’Agenzia ICE, specificando in dettaglio che nel periodo compreso tra gennaio e luglio di quest’anno i primi Paesi clienti dell’Algeria sono stati: l’Italia con 3,28 miliardi di dollari (13,89% del totale delle esportazioni algerine durante questo periodo) seguita dalla Spagna con 2,88 miliardi di dollari (12,16%), dalla Francia con 2,77 miliardi di dollari (11,71%), dagli Stati Uniti con 2,16 miliardi di dollari (9,14%) e dalla Gran Bretagna con 1,65 miliardi di dollari (6,97%). La Cina rimane il primo fornitore dell’Algeria con 4,13 miliardi di dollari (15,36% del totale delle importazioni algerine tra gennaio e luglio 2018), seguita dalla Francia con 2,67 miliardi di dollari (9,91% del totale). L’Italia si posiziona al terzo posto tra i Paesi fornitori, con 2,2 miliardi di dollari (8,18% del totale) e un aumento dell’export verso l’Algeria del 9,1% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits