« Back to News

Giordania-Italia: la Colmef premiata alla Jordan Build

Accordo JIACC

L’azienda eugubina Colmef è stata premiata, nei giorni scorsi, alla fiera internazionale “Jordan Build” in Giordaniadedicata al settore delle costruzioni (jordanbuild.net), dove ha presentato la sua nuova divisione Geodry, specializzata nelle impermeabilizzazioni.

(Fonte: Tuttoggi) Colmef, rappresentata dal suo export area manager Alberto El Arabi, è stata ospitata all’interno dello stand della Jcca (Jordanian Construction Contractors Association). Durante l’evento, Ahmed al Yacoub, presidente di quest’ultima, ha consegnato all’azienda eugubina un riconoscimento per aver presentato il prodotto più innovativo. La partecipazione di Colmef è stata possibile grazie al progetto di cooperazione internazionale “Poli Integrati”, sviluppato dal Comune di Gubbio insieme ad Ance Confindustria, Cesf (Centro Edile per la Sicurezza e la Formazione), Università dei Muratori, Pcu (Palestinian Contractors Union) e, appunto, Jcca, finanziato dall’Aics (Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo). Dopo la visita a Gubbio nel mese di luglio delle delegazioni giordane e palestinesi, in occasione della inaugurazione della mostra “Gubbio al tempo di Giotto”, accompagnate anche dai rispettivi ministri ai lavori pubblici, Yahya Musa Bejanej Kisbi (per la Giordania) e Mufid M.M. Alhasayna (per la Palestina), la Colmef era stata invitata a partecipare alla fiera Jordan build per presentare i propri prodotti.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits