« Back to News

Algeria-Italia: trattative per raffineria italiana

Accordo JIACC

La compagnia energetica algerina Sonatrach è in trattative per l’acquisizione di una raffineria in Italia.

(Fonte: Agenzia Nova) Lo ha confermato l’amministratore delegato di Sonatrach, Abdelmoumene Ould Kaddour, secondo quanto riferisce il quotidiano locale “Liberté”. “Sì, siamo in trattative per l’acquisizione di una raffineria in Italia”, ha affermato l’Ad di Sonatrach. Attraverso questa strategia, la compagnia algerina vuole raffinare il greggio all’estero, in mancanza di capacità di raffinazione locali. I progetti per l’entrata in funzione di nuove raffinerie nel paese nordafricano saranno completati dopo il 2020. Sonatrach vuole evitare gli effetti negativi di una possibile incapacità di raffinare il petrolio a livello nazionale tra il 2025-2030, pertanto mira ad effettuare investimenti all’estero.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits