« Back to News

Libia-Algeria: trattative sulle energie fossili

Energia Petrolio Gas JIACC

Il direttore della compagnia petrolifera libica National Oil Company (Noc), Mustafa Sanallah, ha rivelato di aver avviato trattative con la compagnia petrolifera algerina Sonatrach per lo sfruttamento di giacimenti petroliferi presenti presso il confine tra Libia e Algeria.

(Fonte: Agenzia Nova) Parlando nel corso del Forum economico sulla cooperazione oltre Atlantico organizzato oggi a Washington dalla Camera di commercio Usa, Sanallah ha affermato che “sono in corso trattative per sfruttare i giacimenti della zona di al Rar”. La notizia è stata confermata dal direttore della Sonatrach, Mohiddin Taleb, il quale ha aggiunto che “stiamo discutendo sulle condizioni di sfruttamento di questi giacimenti per le due parti.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits