« Back to News

Algeria: quintuplicato budget lavori pubblici

Business Opportunity JIACC

Dopo tre anni di immobilismo le autorità algerine hanno deciso di quintuplicare il bilancio destinato al settore dei lavori pubblici e dei trasporti.

(Fonte: Agenzia Nova) Secondo il ministro algerino Abdelghani Zaalane, il bilancio del settore per il 2018 ammonterà a 3,29 miliardi di dollari, in aumento di circa il 500 per cento rispetto ai 542 milioni di dollari del 2017. Tale aumento servirà a lanciare nuovi progetti dopo tre anni di stop. Si tratta, in particolare, di infrastrutture come metropolitane, strade e ponti che il governo aveva smesso di finanziare a causa del calo del prezzo del petrolio sui mercati internazionali. Le autorità algerine, recentemente, si sono dette soddisfatte del rialzo del prezzo del petrolio, che ha superato i 60 dollari al barile. L’esperto algerino Abdel Rahman Mabtul ha spiegato al quotidiano “Echourouk” che “se per la prima volta dal 2014 il prezzo del petrolio ha superato i 60 dollari è per diversi motivi: lo sviluppo della Cina, che sta portando ad un aumento della domanda di energia facendo alzare il prezzo, l’accordo tra Russia e Arabia Saudita che ha spinto entrambi i paesi a tagliare la produzione e mantenere il prezzo tra i 55 e i 60 dollari”.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits