« Back to News

Algeria: 130 nuove dighe entro il 2030

Business Opportunity JIACC

Le autorità algerine aspirano a raggiungere un totale di 139 dighe nel 2030, contro le 75 attualmente in servizio.  Lo ha reso noto un rapporto dell’Oxford Business Group britannico.

(Fonte: Agenzia Nova) Ad oggi la capacità delle infrastrutture algerine è di 6,5 miliardi di metri cubi. Nel 2020 il paese dovrebbe aver realizzato altre nove dighe, cinque delle quali entro la fine dell’anno in corso. Queste ultime – situate in particolare a Ouljet Mellegue (Tebessa, sud-est), Soubella (M’sila, nord), Beni Slimane (Medea, nord), Oued Taht (Mascara, nord-ovest) e Seglaba (Laghouat, centro) – avranno una capacità totale di 500 milioni di metri cubi, secondo lo studio britannico.

Per leggere l’intero articolo

® JIAC 2017 – C.F. 97866940584 - Credits